Are you looking for a document? Click here to go to the Downloadcenter

I vantaggi a colpo d'occhio

  • L'anello di stabilizzazione e la presa esagonale garantiscono un'ottima stabilità meccanica e un adattamento esatto.
  • La vite dell'abutment piccola e ad alta resistenza permette un canale di vite stretto e assicura un'elevata flessibilità protesica.
  • Il design intelligente della vite dell'abutment fornisce protezione contro il sovraccarico meccanico.

La perfezione

I vostri vantaggi nella pratica clinica quotidiana.

1. Stabilizzazione in direzione assiale
Il preciso posizionamento assiale dell'abutment sulla spalla dell'impianto previene in modo affidabile la discrepanza assiale che si verifica con le connessioni coniche.

2. Stabilizzazione in direzione laterale
L'anello di stabilizzazione fornisce una stabilità meccanica ottimale e riduce i micromovimenti a livello dell'osso e dei tessuti molli.

3. Transizione fluida tra abutment e colletto dell'impianto.
L'esatto adattamento dell'abutment e dell'impianto permette da un lato un facile sondaggio e dall'altro la pulibilità ottimale.

4. Alta pressione superficiale
La superficie di contatto leggermente smussata degli abutment determina un'elevata pressione superficiale nell'area marginale e la migliore tenuta possibile contro i fluidi corporei.

La piccola

Grazie alla combinazione con la vite dell'abutment piccola e ad alta resistenza, la connessione dell'impianto Thommen Medical offre molti vantaggi

Più materiale per la flessibilità della protesi
La connessione dell'impianto Thommen Medical crea più spazio per la sovrastruttura, che quindi ha una maggiore flessibilità protesica.

 

Design ottimale delle superfici occlusali
Il sottile canale della vite permette un design ottimale delle superfici occlusali, poiché è necessaria solo una piccola otturazione.

 

Protezione integrata contro il sovraccarico meccanico
Il punto di rottura predeterminato della vite dell'abutment Thommen Medical offre all'impianto la migliore protezione possibile contro le fratture dell'impianto in caso di sovraccarico meccanico.

 

Thommen Medical logo